Cimatrice a barra falciante Mod. 106

La cimatrice 106 a barra falciante permette di affrontare anche lavorazioni tardive con una qualità di lavoro eccellente

Pur estremamente evoluta rispetto al modello di partenza questa macchina mantiene tutte le caratteristiche fondamentali del fortunato progetto iniziale del 1991. Il sistema dente-lama senza manutenzione e senza premilama della qualificata ditta tedesca Schumacher, scelto all’esordio non è mai stato abbandonato per le sue straordinarie doti di robustezza, versatilità, assenza di premilama e quindi di manutenzione, qualità di taglio anche in presenza di vegetazione molto lignificata, al punto di renderla adatta a lavorare anche per la prepotatura a secco. Per queste caratteristiche la cimatrice 106 può affrontare lavorazioni tardive con una qualità di lavoro sconosciuta alle macchine rotative.

Il telaio di questa macchina nel progetto originale del 1991 prevedeva un controllo basso degli spostamenti, concentrando tutta la parte di carpenteria riguardante gli spostamenti idraulici nella zona prossima all’attacco sul muso del trattore, nascosta dal cofano, e permettendo quindi una grandissima visibilità da parte dell’operatore.

Questa soluzione, totalmente nuova ed in controtendenza al suo apparire, ha fatto scuola ed è stata in seguito adottata da una gran parte dei costruttori attuali di macchine cimatrici, a riprova della bontà di questa felice ed innovativa intuizione tecnica.

Un’altra dimostrazione che Giancarlo Spezia non ha mai desiderato replicare l’esistente ma ha sempre orientato i propri progetti verso l’analisi dei problemi e la soluzione più razionale ed innovativa per risolverli, senza temere i rischi che comporta sempre l’essere innovatori.

Visualizza il depliant informativo di questa macchina (formato pdf)

Caratteristiche tecniche:

  • Spostamenti idraulici: 3 + topping
  • Lunghezza barre di taglio verticali: 1,65 – 1,80 – 1,95 – 3,00 (per frutteto)
  • Topping: L= 0,85 m. optional
  • Comandi Idraulici: distributore ausiliario meccanico per spostamenti e rotazione motori.

Accessori

Per questa macchina sono disponibili i seguenti accessori

  • Convogliatore per tralci: consente di spostare la vegetazione dalla zona bassa prossima alla palificazione verso l’interfilare portandola ad intercettare gli organi di taglio
  • Topping: per il taglio orizzontale (barra da cm. 80) dei germogli assurgenti verso l’alto
  • Comandi elettroidraulici

Galleria fotografica

Apri il depliant illustrativo di questa attrezzatura